Home Registrazioni Eventi
Tutte le categorie
Di seguito sono elencati tutti gli eventi.
Visualizzare  Ricerca: Categoria:
24-07-2018 h:14:30
EISAC.it : una nuova risorsa per la protezione delle Infrastrutture Critiche
EISAC.it è un’iniziativa di integrazione di competenze, capacità operative e obiettivi programmatici, mirata a fornire nuovi strumenti per migliorare la qualità e la tempestività delle attività di protezione delle Infrastrutture Critiche nazionali ed europee e fornire supporto tecnologico avanzato ad Operatori e Pubblica Amministrazione nel complesso compito di proteggere ed aumentare la resilienza dei sistemi di Infrastrutture, altamente connessi e vulnerabili sia da eventi naturali che antropici. La modalità operativa per realizzare tale iniziativa è quella di un Accordo di Programma tra ENEA e INGV aperto a prospettive di ulteriori sinergie. Il workshop intende fornire una lettura dello stato dell’arte e una visione prospettica di questo settore e identificare le azioni che verranno messe in atto da EISAC.it attraverso un Programma Triennale di attività congiunta.
Termine registrazioni/Closing date: 23-07-2018 h:13:00
Registrazione aperta
Registrazione aperta Posti in lista d'attesa Registrazione chiusa
 

Notizie flash

LuBeC 2017 - Cultura 4.0

Nell’ambito della XIII edizione di LuBeC in programma il 12 e 13 ottobre a Lucca L'ENEA organizza la conferenza “Patrimonio Culturale in Classe A”. L’ iniziativa, che si colloca all’interno della campagna “Italia in CLASSE A”, ha l’ambizioso obiettivo di ridurre i consumi e migliorare la performance energetica nel settore dei beni culturali, ponendo la PA al centro di un programma di innovazione che si integra ed è funzionale alla messa in atto delle politiche di Industria 4.0., tema principale dell’edizione di quest’anno.
Nell’occasione  ENEA e Promo PA Fondazione presenteranno l’iniziativa “Siti Unesco in Classe A” il cui obiettivo è strutturare - sulla base di due/tre casi pilota - un sistema di open data per i Siti Unesco Italiani, che possa proporsi come piattaforma open, accessibile e implementabile a livello internazionale, e che sia volano per la costruzione di un data base universale dedicato ai Siti Unesco. Nel 2018, in occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, “Siti Unesco in Classe A”, rappresenterà  un sistema open di dati e modelli applicativi legati all’efficientamento e alla sostenibilità dei Siti Unesco utili al patrimonio culturale in generale. Sarà inoltre dato grande spazio alle soluzioni e innovazioni tecnologiche per la valorizzazione e la fruizione delle risorse culturali e turistiche da mettere a disposizione delle imprese e delle  istituzioni.

Save the date!